glaucoma

CHE COS'È IL GLAUCOMA

Il glaucoma è una malattia che colpisce il nervo ottico, cioè quella struttura anatomica responsabile della trasmissione di informazioni visive dall’occhio al cervello, ed è causato da un continuo aumento della pressione intraoculare.

La lesione del nervo ottico si traduce in una progressiva alterazione del campo visivo il quale tende progressivamente a restringersi fino alla sua completa scomparsa.

 

QUANTE PERSONE AL MONDO SONO AFFETTE DA GLAUCOMA?

Il glaucoma è, nelle sue diverse forme, la principale causa mondiale di cecità irreversibile.
Circa 90 milioni di persone al mondo risultano affette da questa malattia.
Almeno la metà dei soggetti affetti da glaucoma non sa di essere malato.

Una visita oculistica di routine annuale è essenziale, in particolare al di sopra dei 40 anni.
Per una diagnosi di glaucoma sono indispensabili alcuni esami:
 

  • Esame obiettivo di base con valutazione dell’angolo irido-corneale,
  • Tonometria,
  • Pachimetria corneale,
  • Valutazione della papilla ottica,
  • OCT del nervo ottico,
  • Esame del Campo Visivo.

Presso lo studio del dr.Bergamini è possibile effettuare visite mirate e tutti gli esami necessari per l'inquadramento della patologia e dell'eventuale chirurgia quale trabeculoplastica selettiva o trabeculectomia.